CONSOLIDATO IL SECONDO POSTO CON LA SCONFITTA DELLO SCANDICCI

24-03-2014 21:29 -

VALDERA EXPORT VBC - SAVINO DEL BENE 3-1 (25/15 18/25 27/25 25/19)

E´ finita con un bellissimo 3-1 per le bianco-celesti lo scontro diretto contro lo Scandicci che cede e "cade" al tappeto al quarto set. Una gara ricca di colpi di scena dove sono Lupi e compagne che tengono duro fino alla fine riuscendo a riscattarsi della sconfitta subita all´andata e a mantenere inviolato il parquet di Pontedera.
Il primo set parte in equilibrio con le due compagini che commettono errori a vicenda e il punteggio arriva sul 5/7 quando con un bel turno di servizio di Crecchi unita a Casadei e Lupi coadiuvate in difesa da Cancedda, Fagiolini e Bianchi, che raccattano ogni pallone, riescono a doppiare le ospiti sul 14/7. Ancora errori avversari aiutano le nostre a aumentare il margine e Meucci firma il 18/10. Il set è ormai in mano delle nostre e di li a poco viene chiuso sul 25/15.
Da cancellare invece il secondo parziale in cui il Savino del Bene guadagna terreno e cresce maggiormente in attacco, mentre noi caliamo in battuta dove commettiamo troppi errori.
Ma il Valdera non molla certo qui ed è determinato a riprendere in mano la partita.
Nella terza frazione Bolognesi fa un cambio al centro: Campinoti al posto di Lupi. All´inizio è una continua lotta punto a punto (6/6). Casadei firma il +2 (10/8), ma sul 10/9 un punto sul momento indefinibile dato alle avversarie scatena il trambusto generale che finisce con il cartellino giallo per il nostro fisioterapista Marco Ferretti, a cui è scappato un "verba volant" di troppo verso il direttore di gara. Successivamente entra Battini su Bianchi (17/18) e la gara continua in equilibrio. A complicare le cose un incidente sul 23/22 capitato a Fagiolini che rimane a terra dopo uno scontro con Bianchi. Sostituita momentaneamente da Tognetti rientrerà subito nel quarto set. Si arriva così sul 26/25 con Crecchi a muro e in attacco. A mettere fine a questo set interminabile è un invasione avversaria.
2-1 per noi. Si torna in campo con quarto che inizia sempre alla pari, è dal 6/6 che le nostre blue girls guadagnano tre punti di vantaggio (9/6), che diventano cinque con l´avanzare dei punti (20/15). Il set è ormai in mano al team di Bolognesi che prosegue fino alla fine deciso e compatto verso la meta, aiutato anche dagli errori della compagine ospite, guadagnando così i tre punti in palio e consolidando il secondo posto con 48 punti.
Grande tifo sugli spalti del PalaZoli, per sostenere le nostre ragazze, da parte della tifoseria biancoceleste condotta dalla nostra Alma.
Peccato per l´accaduto a fine gara che ha rovinato la cornice di divertimento e ha avuto un epilogo brutto per la bella giornata di sport che eravamo intenti a passare. Gli animi troppo accesi hanno fatto venire alle mani le due tifoserie avversarie. Anche se si è risolto tutto in fretta in questi casi nessuno ha ragione e in ogni partita che si rispetti sono sempre fatti da condannare. Chiunque abbia iniziato, ha torto.
Detto questo continuiamo così...forza ragazze...forza VBC!!!

TABELLINI
LUPI 9; CRECCHI 12; CASADEI 18; MEUCCI 9; FAGIOLINI 5; BIANCHI 2; CAMPINOTI 1


Fonte: Armani M.