26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

UNDER 18 ULTIMA SFIDA DI CAMPIONATO

09-02-2010 - News Generiche
Giornata 14
Pall. Csc Vbc Pontedera 3 1
25/20 21/25 25/21 25/15


Due Vittorie Dieci Sconfitte, questo l´iter della nostra squadra Under 18 nel Campionato Girone B conclusosi ieri sera con un´altra battuta d´arresto "senza cedere le armi" dentro la storica palestra Banti di Santa Croce sull´Arno, dove a parte i contorcimenti visivi degli spettatori rincantucciati nella piccionaia, il terreno e l´insieme del campo per il volley, a detta delle atlete, continuano ad essere buoni fattori, nelle sfide che da anni incrociamo con la società "conciaria". Il rendimento della nostra squadra è risultato ancora una volta, un pò come il soffitto di questa palestra, a zig-zag.....un´altalena di alti e bassi, di gesti umorali e di gesti tecnici..... Partenza del primo set equilibrata fino al 13 pari...poi di schianto un parziale negativo di 9 punti a Zero...una piccola ripresa ma il set è ormai perso...La concentrazione ha poi retto per l´intero secondo set, in cui approfittando di un calo delle avversarie, (per le quali in verità il risultato contava poco, essendosi già qualificate per la fase successiva), le nostre giovani atlete, guidate in regia da Carlotta Stacchini e da Elisabetta Mariotti a muro e Camilla Bonistalli in attacco, hanno riportato la partita in parità. L´inizio del terzo set è sfavillante....11 punti a 2.... ma i sorrisi in campo sono troppi, come se il compito e l´incontro si fosse già esaurito...subiamo dodici punti di fila, nella sagra dell´errore, prima che un attacco vincente da seconda linea riesca a scuotere per un attimo il torpore ....e farci rimanere vicini nel punteggio..... ma la conta dei punti dopo l´ottimo inizio del terzo set , fino alla fine della partita risulta ahimé impietosa, ..quarantotto punti contro venticinque. Il campionato si conclude così... ai primi di febbraio: dodici partite non sono molte, e forse non ci sarà prosecuzione nel classico Torre Pendente: ma se la formula del campionato avesse previsto da subito non solo le sfide incrociate (playoff) del primo gruppo classificato per stabilire le posizioni dal primo all´ottavo posto ma anche le stesse sfide per stilare la classifica dal nono al quattordicesimo posto per le quinte seste e settime, ci sarebbero state ancora partite da giocare per un mese abbondante....con buona pace di tutti... (certo la stessa federazione ad alto livello si comporta ben diversamente, visto il marchingegno di formula tipo scatole cinesi con ben tre fasi di gironi all´italiana, -che moltiplicano le partite e gli introiti per i diritti tv......- escogitato per i prossimi mondiali 2010 maschili nei nostri palasport a settembre). au revoir..!!!

Fonte: Bonistalli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio