24 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

UNA SCONFITTA PIU´ DOLCE

01-05-2011 21:29 - News Generiche
IL FORNO E I SUOI SAPORI - SEAT BAGNO A RIPOLI 2-3 (25/19 24/26 19/25 25/16 11/15)

Con una giornata di anticipo, il Forno e i suoi Sapori si riconferma in serie C archiviando la pratica salvezza che gli permetterà il prossimo anno di essere di nuovo protagonista in questo campionato. Una serata piena di emozione visibile negli occhi di tutti, pubblico, atlete, dirigenti, allenatore, che tutti insieme, prima dell´inizio del match, hanno salutato Sara Zagaglia nella sua ultima partita al palazzetto, perché ha deciso di appendere le scarpe al chiodo dopo la sua lunga carriera da atleta nella VBC. Dopo queste forti emozioni prende il via il match e Bolognesi decide di partire con Zagaglia in regia, Crecchi opposto, Russo-Contatore di banda, Lupi-Pezzullo al centro, Cancedda libero. Entrano successivamente anche Bova, Caciagli, Tommasini e Lupi Viola. Partono concentrate le nostre blue girls, decise a riscattarsi della sconfitta subita all´andata. Dopo un pareggio iniziale 4/4 subito allungano (10/6 14/11 18/14) e mantengono il divario che permette di chiudere il set con tranquillità. Il secondo parziale è più combattuto, ma sembrava davvero che sarebbe finito diversamente, visto che da metà sul 12/10 è sempre condotto dalle pontederesi. Zagaglia è lucida in regia e mette in moto Russo che sul finale realizza 5 attacchi di fila portandoci sul 22/20. Due errori avversari ci permettono di arrivare al 24/21. Ma qui come spesso ci è successo si spegne inspiegabilmente la luce, le ospiti ne approfittano recuperando e chiudono con fermezza la frazione. Da qui il Bagno a Ripoli acquista più sicurezza e dopo un inizio equilibrato, si impone anche nel terzo parziale. Nel quarto il match si ribalta ancora e stavolta sono le nostre ragazze che riprendono in mano la partita decise ormai di andare al tie-break, l´unica soluzione rimasta. Il set viene chiuso con scioltezza e con un bel divario. E´ qui che la matematica ci dava già ragione dicendoci che la salvezza era giunta, poi confermata anche dalla sconfitta del Certaldo e Aglianese. Il quinto e ultimo set è condotto dal Bagno a Ripoli che al cambio campo conduce 6/8. C´è il recupero di Russo e compagne che non mollano e arrivano 11 pari, ma il match se lo aggiudica la compagine avversaria. Capitan Russo offre un ottima prestazione battendo ogni record di punti della stagione realizzandone ben 26 in totale, di cui 24 solo in attacco. Adesso non rimane che pensare all´ultima partita in scena a Firenze sabato prossimo contro l´Euro Due.

TABELLINI:
RUSSO 26, LUPI 10, PEZZULLO 9, CONTATORE 8, CRECCHI 6, CACIAGLI 6, ZAGAGLIA 4, BOVA 2


Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio