26 Maggio 2022
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

TIE-BREAK FATALE

28-02-2011 20:09 - News Generiche
Ambra Russo
IL FORNO E I SUOI SAPORI - PALLAVOLO TAVARNELLE 2-3 (25/17 25/16 24/26 13/25 11/15)

Stavolta il quinto set è stato fatale per i nostri colori. Il parquet del PalaZoli è stato violato dalla Pallavolo Tavarnelle che riesce a strappare due punti preziosi dalle mani delle Pontederesi. Eravamo partiti davvero bene, nei primi due set, dopo un inizio equilibrato il tabellone segnava il dominio indiscusso del Forno VBC. Ma è solo un´illusione. Dal terzo si inizia a vedere la reazione del Tavarnelle, che non vuole cedere così facilmente il bottino. Conduciamo noi ad inizio set fino al pareggio del 13/13 quando le avversarie passano in vantaggio. Le biancocelesti però riescono a recuperare e portarsi sul 20/19. Qui un paio di errori in ricezione e altrettanti in attacco da parte nostra ci sono fatali. Quarto parziale da cancellare, perdiamo il ritmo e realizziamo parecchi errori, subendo di conseguenza il gioco del Tavarnelle che si aggiudica anche questo set. Il tie-break parte con due errori delle ospiti che ci permettono di portarci sul 4/2, poi ancora due errori avversari e Russo realizza l´ottavo punto del cambio campo. Da qui le ospiti dimostrano più carattere e dopo un pareggio 10/10 sbagliamo altre due ricezioni che permettono alle avversarie di avanzare e chiudere la contesa. In totale abbiamo contato nove errori in ricezione, troppi. Davvero un peccato perché avevamo fortemente creduto nel 3 a 0 vista la partenza scoppiettante. Nel prossimo turno servirà la massima concentrazione perché saremo in casa della capolista Pallavolo Lucca Anthea. Forza ragazze!


TABELLINI:
CRECCHI 13, PEZZULLO 12, CONTATORE 12, LUPI 11, RUSSO 8, CACIAGLI 6, ZAGAGLIA 2

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie