01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

Serie C: Un punto preso e un punto perso, fatale tie break a S.Miniato

11-03-2013 18:12 - News Generiche
ELISA LUPI
FOLGORE IL FOTOAMATORE-VALDERA EXPORT VBC 3-2 (17/25 25/14 23/25 25/20 19/17)

Le Mamo´s girls riescono a conquistare un punto prezioso che consente di allungare le distanze dalla zona rossa della classifica, ma tornano a casa con l´amaro in bocca visto che la vittoria era proprio ad un passo.
Un vero peccato! di solito si dice che nei momenti decisivi l´esperienza aiuta e noi avevamo di fronte una formazione di ragazze più giovani....
Ma veniamo alla cronaca del derby, nel 1 set mamo schiera capitan Lupi opposta, Campinoti/Meucci centrali, Fagiolini/Donati di banda e Bianchi in regia con Cancedda libero. Da segnalare che finalmente Mamo può disporre dell´organico al completo, non succedeva da una vita, e così ha potuto variare più volte gli schemi di gioco. L´equilibrio del punteggio si spezza quando Donati va in battuta sul 6/7 e comincia a macinare punti su punti in battuta con le avversarie talmente disorientate che sembrava giocassero controsole. Si arriva addirittura sul 21/7 quando le giallorosse reagiscono e le nostre, si rilassano; il distacco ormai è però incolmabile e il set si chiude con le padroni di casa a quota 17.
Nel secondo set si cambia con Tantussi banda, Lupi E. centrale e Fagiolini spostata nel ruolo di opposto. Prosegue però l´eclissi delle nostre ragazze che non riescono a controbattere la reazione della Folgore avviata ne finale del primo set; il parziale si commenta da se. Nel terzo set si riparte con il sestetto iniziale e a metà il nostro allungo pare decisivo fino al 23/17, qui una serie di 4 errori punto consecutivi e di buoni attacchi avversari riaprono inaspettatamente l´esito, per merito di Donati prima e di Fagiolini poi si riesce con affanno a chiudere il set 25/23.
Non è una bella partita e gli errori da entrambe le parti sono davvero numerosi. Il quarto set sembra la copia del secondo ma stavolta la reazione finale delle nostre ci consente di presentarci al tie break con più carica delle avversarie. In questo set mamo utilizza anche Pezzullo, Sentieri e Tantussi.
Mamo cambia ancora formazione con Fagiolini banda e Tantussi opposto con E.Lupi di nuovo al centro con Meucci e Bianchi in regia e Cancedda sempre libero. Le nostre prendono subito le distanze e allungano fino al 13/8; i giochi sembrano fatti ma la reazione delle avversarie che riescono con buoni servizi a creare scompiglio nel gioco delle nostre ragazze è stata per noi fatale. Il finale è avvincente e noi abbiamo la possibilità più volte di chiudere l´incontro sul 14/11 e poi nei successivi vantaggi quando l´arbitro, che ha condotto ottimamente la partita, cambia metro di valutazione e fischia una dubbia doppia alla nostra palleggiatrice, episodio sfortunato ma non certo determinante per una sconfitta da imputare a noi e alla caparbietà delle nostre avversarie.
Prendiamo comunque il bicchiere mezzo pieno, abbiamo affiancato il Donoratico e ora, dopo due trasferte consecutive torniamo domenica prossima al palaZoli per tornare alla vittoria davanti ai nostri numerosi sostenitori.


Fonte: Tantussi D.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio