22 Ottobre 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

Seconda Divisione Settimana di Sorprese ! !

19-03-2010 - News Generiche
Giornata 13 Girone Unico
S. Andrea Volley Vbc Pontedera 2 3
18/25 25/17 25/23 18/25 4/15


Prima Sorpresa: 16 Marzo Comunicato Ufficiale Fipav n. 19
Gara n. 1207 2^divF - Provvedimento Disciplinare VBC Pontedera - multa € 300,00 e DISPUTA A PORTE CHIUSE GARE N. 1218 E 1229 per:

comportamento offensivo e maleducato del pubblico sostenitore nei confronti del D.G.
aggressione al D.G. con una pallonata al volto da parte di un singolo tifoso
offese e minacce a fine gara da parte del pubblico che rendevano difficoltoso il rientro del D.G. nello spogliatoio
Seconda Sorpresa: 17 Marzo Atletico Casciana Volley vince nettamente a Castelfranco di Sotto lasciandola al quarto posto in classifica

Terza Sorpresa: 18 marzo La Vbc gioca male ma strappa al tie-break la vittoria ad Empoli con l´ultima in classifica.

Caro D.G. della partita dell´11 marzo scorso.... ,
credo che chiunque legga le motivazioni alle sanzioni economiche e disciplinari comminate alla Vbc Pontedera, per la gara con la Pallavolo Ospedalieri non possa stupirsi guardando poi il risultato della partita...dal momento che i comportamenti dei punti 2 e 3 sopra citati potrebbero esser solo frutto di una rabbiosa reazione del pubblico di casa che vede la propria squadra sconfitta e ne addebita, ingiustamente, a Lei, alle Sue decisioni, Signor D.G. la colpa......ma la partita era stata vinta in rimonta e nettamente al tie-break dalla squadra locale...e nello svolgersi della gara con qualche tono sportivo acceso ma leale, concordo che sul primo punto Lei possa essersi sentito offeso, ma scambiare i festeggiamenti (...d´accordo caotici e rumorosi sempre con quella benedetta palla mai rinchiusa sotto chiave dove dovrebbe stare, ma tirata fuori ad ogni pausa di gioco, per un divertissement tra adulti e giovanissime atlete...) per aggressioni e minacce, mi sembra veramente troppo e di conseguenza spropositata la doppia penalizzazione, che priverà noi appassionati e familiari del volley e delle atlete del partecipare al doppio appuntamento finale casalingo di questo campionato che ci vede ancora al primo posto..... In risposta popoleremo in massa le altre tre partite esterne che ci rimangono.....

Della partita di ieri sera, forse troppo facile e tranquilla la vittoria nel primo set (sul 19 a 10 debutta in seconda divisione anche con punto di sbracciata mancina Francesca Di Leo), per far si che la concentrazione sempre e comunque necessaria, scenda a bassi livelli siderali, accomunando per lungo tempo in un torpore generale tutto l´ensemble della squadra. La nostra pallavolo diventa improvvisamente complicata, senza linearità, e ci adeguiamo al sotto-ritmo delle avversarie: il secondo parziale non ha un filo di gioco e non siamo mai in gara, e l´immensa fatica nel terzo per issarsi 23/20, viene vanificata in un amen senza interruzioni da un parziale negativo di cinque a zero, che ha lasciato tutti quanti gelati dal brivido della sconfitta impensabile, ma calato improvviso sulla verdebandiera moquette della palestra Busoni. Con tenacia, un pò di "ruggine mentale" è scivolata via, e nell´affermazione di ricordo vincente degli europei 2005, "formichina-formichina", puntodopopunto, strappato il quarto set, il tie-break non ha offerto altri stranguglioni, ma è filato via liscio e vittorioso. Adesso per le ultime cinque partite, un nuovo viaggio dentro la "scomunica"...



Fonte: Bonistalli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari