27 Settembre 2022
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

SERIE C: NON MOLLARE..MAI!!!

21-11-2011 23:42 - News Generiche
Ilaria Bianchi
VALDERA EXPORT - VBC PONTEDERA - PALLAVOLO CERTALDO 2-3 (23/25 25/21 18/25 25/20 12/15)

Che era una giornata negativa lo avevamo capito fin da subito, durante il riscaldamento in cui è accaduto un piccolo infortunio al piede della palleggiatrice Ilaria Bianchi (a cui auguriamo pronta guarigione) che l´ha costretta ad assistere alla partita dalla panchina. Purtroppo il Valdera Export, probabilmente poco concentrato, cede al tie-break in casa conservando comunque la nona posizione con 6 punti a +1 sulla Folgore. Il match parte benissimo e così i primi due set con il vantaggio delle pontederesi che doppiano le ospiti anche grazie a quattro ace di Elisa Lupi che ci porta sul 14/7. Questo il sestetto: Giulia Lupi in regia, Fagiolini opposto, Pezzullo, Lupi centrali, Bruscantini, Russo bande e Cancedda libero. Però il Certaldo non molla e avanza pian piano riuscendo a ridurre il distacco e arrivando incredibilmente a vincere di misura 23/25. Bolognesi richiama la squadra sull´attenti e il secondo parziale parte a favore nostro e diventa una fotocopia del primo, si arriva anche qui 14/7. Stavolta però il Certaldo non riesce a recuperare e si chiude il parziale grazie a un errore avversario che fissa il punteggio sul 25-21.
Il terzo set vede la reazione avversaria e 3 nostri errori permettono di mandarle in vantaggio 7/8. Sul 10/15 cambio in regia entra Zagaglia al posto di Lupi. Inizia la rimonta, si arriva 18/19, ma qui ci blocchiamo e facciamo degli errori di distrazione che consegnano il set alle Certaldesi. Il quarto parte in parità 3/3 (entra Donati su Bruscantini), qui si realizza un bel distacco di 6 punti con due ace di Pezzullo e due muri di Lupi (9/3) e alla fine il set va in mano di Russo e compagne disposte ormai a giocarsela fino in fondo. Si va al tie-break e la nostra formazione se la gioca fino al cambio di campo (8/6), salvo poi cedere alla distanza per 15/12.
Una sconfitta dura da digerire, ma il Valdera Export non molla il nono posto. Dobbiamo crederci tutti, la voglia e il desiderio di tutti è salire. Forza VBC!!!


Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie