22 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

II DIVISIONE - TIMIDI SEGNALI DI RISVEGLI....

19-01-2013 17:22 - News Generiche
Salvadori Eleonora
Giovedì 17.01.2013
Campionato II Divisione 2012-2013 girone unico
quinta giornata
VBC Pontedera - Pallavolo San Bartolomeo 1 / 3
(23-25 25-14 14-25 20-25)
Arbitro: Monteleone Giuseppe

Timidi Segnali di Risvegli....

per la quarta sconfitta ...ancora con lo stesso punteggio tre a uno... non riuscendo a ribaltare la proprietà transitiva....fornacette batte vbc, peccioli batte fornacette, peccioli batte vbc, castelfranco batte vbc, capannoli batte castelfranco, infine capannoli batte vbc.......
prossima gara, di nuovo casalinga con Elsasport, reduce dalla sconfitta a Peccioli.... e quindi "prima partita della vita" per togliersi dal penultimo posto in classifica.
Cinque partite giocate su diciotto e la prospettiva di un campionato di retroguardia.... non ci eravamo abituati....e quindi "aggrappiamoci" a tutti i segnali positivi di questa gara, con la Pallavolo San Bartolomeo, imbattuta, decisa infine per soli sette punti, in un equilibrio di gioco, di formazione, in uno spirito diverso palesato rispetto alle gare precedenti.
Formazione in campo: Tommasini - Tamberi Balducci - Salvadori Marinari (Bernini) - Bonistalli liberi Bernardini e Gallo. A disposizione Barsotti Gianetti Scarpellini Tosi.
Primo Set: equilibrio fino al 18 pari e nell´arrivo in volata la maggiore esperienza, attitudine a giocare con i centrali (veloci di occhi di mani e di piedi) gratifica le atlete in maglia rossa capaci di difendere perfettamente sulla linea di fondo i nostri attacchi; Secondo Set: la risposta delle nostre atlete non si fa attendere e (ri)unite vieppiù le fila in ricezione-difesa, una lunga serie positiva in battuta di Eleonora Salvadori (dal 9 -8 al 16 -8) favorisce il riequilibro del punteggio. Terzo Set: la "solita" vacanza mentale iniziale che ha caratterizzato ciascuno di queste quattro debacles.... subito sotto pesantemente nel punteggio (11 - 3), e la cronaca svolta verso il quarto set dove soffrendo e lottando su ogni pallone per lunghi tratti ci battiamo alla pari, con l´anima guerriera Vbc a tratti aleggiare far capolino dalle mura della Marconcini...
....la attendiamo unitamente alle vostre capacità, care atlete Vbc, a dispiegarsi completamente giovedì 24.....in una "grande" tensione evolutiva....
Abbiamo camminato sulle pietre incandescenti
abbiamo risalito le cascate e le correnti
abbiamo attraversato gli oceani e i continenti
ci siamo abituati ai più grandi mutamenti
siamo stai pesci e poi rettili e mammiferi
abbiamo scoperto il fuoco e inventato i frigoriferi
abbiamo imparato a nuotare poi a correre
e poi a stare immobili
eppure ho questo vuoto tra lo stomaco e la gola
voragine incolmabile
tensione evolutiva
nessuno si disseta ingoiando la saliva
ci vuole pioggia vento
e sangue nelle vene
per sollevare le palpebre
e non restare a compiangerSi.
(lorenzo cherubini)


Fonte: Bonistalli A.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio