24 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

FIUMALBO...........

13-09-2010 - News Generiche
L´esperianza di Fiumalbo, siamo certi, rimarrà nel cuore di molti. Il paesino di 1000 anime che ci ha ospitato in questi tre giorni di sport ci ha arricchiti tutti. Le bimbe hanno imparato ad arrangiarsi (per quanto era possibile) senza l´aiuto costante dei genitori, a mangiare "cosa passava il convento", insomma hanno iniziato almeno un po´ a crescere. Noi adulti abbiamo imparato a stare tutti insieme, cosa più difficile per un adulto che per un giovane atleta.
L´impianto sportivo, che ricordava vagamente il Palazoli, era a nostra disposizione dalla mattina alla sera anche dopocena, quindi le bimbe si sono potute allenare costantemente. Questo ha permesso alle allenatrici di sperimentare cose nuove e a far integrare i vari gruppi tra loro.
UNDER 13, UNDER 14 e UNDER 16 , un gruppo di 24 ragazze che si sono allenate con passione che hanno riso fino a farsela addosso nel vero senso della parola, che hanno pianto per i leggeri infortuni subiti dopo una partitella (ma solo perché temevano di non poter giocare quella del giorno dopo), che hanno girato da sole per tutto il paese sentendosi un po´ adulte,che hanno mangiato tanto....a tutte le ore.....di tutto di più, che hanno fatto arrabbiare il gestore dell´albergo........insomma che hanno fatto tutto quello che si deve fare quando si va in gita.
Noi accompagnatori possiamo solo dire che siamo tanto orgogliosi di queste bimbe e se dovessimo fare un resoconto finale da questa esperienza abbiamo più ricevuto che dato. L´affetto, la simpatia, i sorrisi e la gioia di vivere che ci hanno trasmesso queste ragazze ci hanno ripagato ampiamente di un po´ di sonno perso.
Un ringraziamento speciale ad Alma, Cristina e Andrea, Ambra, Monica, Sara, Paolo, Tenky, Donati e a tutti quelli che hanno reso possibile questa esperienza ed infine a Leonardo, che con la sua simpatia e le sue imitazioni ci ha allietato le giornate.
E adesso la poesia che alla fine di questi tre giorni è scaturita dalla fervida mente di Alessandra:
Il paese di Fiumalbo
è un paese per niente scialbo
ma ricco di ninnolini
e abbiam comprato anche i mirtillini.
Ma alloggiati all´albergo Appennino
abbiam trovato un intoppino,
non si poteva entrare nelle camere
senza il lasciapassare,
non esisteva la chiave
ma una schedina dalla tecnica infernale,
che se ti scappa un bisognino
oltre all´io berva
devi tappare anche il sederino.
Accidenti accidentaccio
noi siam di vecchio stampo,
rivogliamo la nostra chiave
e in cuffia al mondo virtuale.


Arrivederci al prossimo anno
Gabriella.



Fonte: la società

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio