01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > News Generiche

Che battaglia....!!

13-03-2010 - News Generiche
SECONDA DIVISIONE Giornata 12
Vbc Pontedera- Pall. Ospedalieri 3 2
25/20 24/26 21/25 25/20 15/10


"Mine Vaganti" è il nuovo film di Ferzan Opzetek che esce oggi nelle sale. Il Titolo (non certo le tematiche e/o il contenuto) è quanto mai appropriato alla partita di ieri sera, vinta dalle atlete di casa dopo una lunga ed aspra contesa. L´ "urlante" mai doma squadra ospite (solo cinque partite vinte, ma due di esse con Cus Pisa e San Giuliano -le seconde in classifica a quattro punti dalla Vbc-) che si esalta, appunto, con le squadre di più alta classifica ed il metro arbitrale (sicuramente un "ultras" del permessivismo introdotto nel volley da Ruben Acosta), gli "oggetti esplosivi" superati nella rincorsa verso la netta vittoria del tie-break finale. Ovviamente ci sono anche un pò di nostre colpe nell´aver complicato la partita: in vantaggio un set a zero e 23/21 nel secondo, in pochi attimi di distrazione abbiamo subito cinque punti ad uno, pareggiato il conto dei set e messo le ali alle biancocelesti, che implacabili per lunga parte del terzo set (ed anche del quarto), son riuscite ad aggiudicarselo tenendo a bada la rimonta Vbc, tra polemiche, proteste, nervosismi, cartellini gialli. Ancora una volta è emerso lo spirito di squadra "mai vinta", di grande sacrificio, in cui ogni singolo gesto diventa aiuto e spinta per la compagne schierate accanto sul terreno di gioco: abbiamo ammirato un´eroica Chiara Lupi rischiare la fresca guarigione della caviglia in un bellissimo salvataggio acrobatico; Chiara Giorgi inchiodare la ricezione delle avversarie nel tie-break con una lunga serie di servizi che hanno spezzato il punteggio a nostro favore; le alzatrici alternatesi in campo (Carlotta Stacchini e Virginia Tosi) perdere e ritrovare il filo del gioco, fino al guizzo finale decisivo vincente del quarto set, appaiato nel punteggio fino al venti pari; Elisabetta Mariotti insistere sui primi tempi, movimenti e punti quanto mai necessari a togliere l´infinita pressione sulle attaccanti Matilde Tantussi e Antonella Trombi, mai dome contro l´ispirato muro/difesa delle pisane. Buone le sostituzioni in campo di Alessia Tamberi dalla panchina a dare respiro al centro ed all´opposto: a difendere e ricevere con ordine e grinta la maglia rossa del libero Chiara Lazzeroni. Rendez-Vous a Empoli per il prossimo incontro "testa-coda". Buona Pallavolo!


Fonte: Bonistalli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio